top of page

E.ON, green bond per 1,5 mld €


bond_eon_energia
I green bond finanzieranno infrastrutture sostenibili e progetti nell’efficienza

E.ON ha chiuso con successo l’emissione di due green bond per complessivi 1,5 miliardi di euro, che serviranno a finanziare gli investimenti del gruppo tedesco nelle infrastrutture sostenibili e nei progetti nell’efficienza.


Una nota precisa che i due bond, da 750 milioni € ciascuno, assicurano a E.ON “tassi di interesse favorevoli”: quello che maturerà nell’agosto 2024 ha un coupon dello 0%, quello che maturerà nel febbraio 2030 dello 0,35%. “I bassi coupon di entrambi i bond riducono i nostri costi di finanziamento medi, sostenendo così lo sviluppo del nostro business”, ha commentato il direttore finanziario di E.ON, Marc Spieker.


L’emissione dei bond, basati sui principi Icma, è stata curata in qualità di bookrunner da BofA Merrill Lynch, Bnp Paribas, Ing e Société Générale


1 visualizzazione0 commenti

Comments


bottom of page