top of page

Anche E.ON dà il suo sostegno nella lotta contro la diffusione del Coronavirus


abbiamo contribuito al potenziamento del reparto di terapia intensiva dell’ospedale Humanitas Gavazzeni di Bergamo!

Nonostante l'Italia sia di fatto tutta in emergenza, la situazione è particolarmente grave e allarmante in Lombardia e ancor più a Bergamo, citta in cui E.ON è particolarmente presente e che risulta in condizioni critiche con il sistema sanitario quasi al collasso.


Per questo abbiamo scelto di contribuire con una donazione per l’acquisto di nuove attrezzature e materiali per il reparto di terapia intensiva dell’ospedale Humanitas Gavazzeni di Bergamo.


Péter Ilyés, CEO di E.ON Italia, commenta così: “Siamo convinti che l’energia e il sostegno di ognuno di noi possa fare la differenza in questo momento critico e senza precedenti. Con questa iniziativa vogliamo essere al fianco di tutti gli operatori sanitari che lottano ogni giorno in prima linea e contribuire al loro impegno con un supporto concreto.


La loro dedizione è una testimonianza importante per ognuno di noi: siamo infatti convinti che grazie all’impegno di tutti possiamo guardare con fiducia al futuro”


La donazione è un’iniziativa contestualizzata all’interno di una serie di azioni intraprese a preservare in primis la salute e la sicurezza comune – a partire dall’attivazione dello smart working dal 24 febbraio scorso per la quasi totalità dei colleghi e collaboratori - e di conseguenza delle famiglie e della comunità tutta. Abbiamo effettuato una donazione diretta, ma gli aiuti non sono mai abbastanza in questa situazione drammatica.

Doniamo insieme! Possiamo moltiplicare il contributo effettuando una donazione a favore della Fondazione Humanitas per la Ricerca – Ospedale Gavazzeni di Bergamo. Ciascuno può supportare l'iniziativa in due modalità:


1. On line al link https://donazioni.humanitas.it/ attraverso il pagamento su Banca Sella con carta Visa/MasterCard, MyBank o MasterPass


2. Oppure con Bonifico bancario sull IBAN IT08P0311101665000000024256 su UBI Banca S.p.A. di Milano, intestato a Fondazione Humanitas per la Ricerca – Istituto Gavazzeni


L’unione fa la forza: Insieme ce la faremo!


3 visualizzazioni0 commenti

댓글


bottom of page